Select Page

Legge n. 78 77 76 75/2020 Coronavirus

 

78

RISOLUZIONE

IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA CECA

N. 205 del 13 marzo 2020

sull’adozione di una misura di crisi


A seguito della delibera del governo n. 194 del 12 marzo 2020, con la quale il governo, ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge costituzionale n. 110/1998 Coll., Sulla sicurezza della Repubblica ceca, ha dichiarato per il territorio della Repubblica ceca in relazione alla dimostrazione della presenza di coronavirus (indicato come SARS CoV-2) nella Repubblica ceca, uno stato di emergenza ai sensi della sezione 5 (a). a) a e) e § 6 della legge n. 240/2000 Coll., sulla gestione delle crisi e sugli emendamenti a determinati atti (legge sulle crisi), come modificato, al fine di far fronte a una situazione di crisi, ha deciso di adottare misure di crisi, in conformità con § 6 cpv. b) del Crisis Act.

governo

Incarica il vice primo ministro, il ministro dell’industria e del commercio e il ministro dei trasporti di consentire il divieto di circolazione dei veicoli ai sensi dell’articolo 43 della legge n. 361/2000 coll.

77

RISOLUZIONE

IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA CECA

N. 204 del 13 marzo 2020

sull’adozione di una misura di crisi


A seguito della delibera del governo n. 194 del 12 marzo 2020, con la quale il governo, ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge costituzionale n. 110/1998 Coll., Sulla sicurezza della Repubblica ceca, ha dichiarato per il territorio della Repubblica ceca in relazione alla dimostrazione della presenza di coronavirus (indicato come SARS CoV-2) nella Repubblica ceca, uno stato di emergenza ai sensi della sezione 5 (a). a) a e) e § 6 della legge n. 240/2000 Coll., sulla gestione delle crisi e sugli emendamenti a determinati atti (legge sulle crisi), come modificato, al fine di far fronte a una situazione di crisi, ha deciso di adottare misure di crisi, in conformità con § 6 cpv. b) del Crisis Act.

governo

I. vieta le visite nelle carceri di custodia, nelle carceri e nelle strutture di detenzione di sicurezza per la durata della situazione di emergenza con effetto dal 14 marzo 2020 dalle 00:00 in poi

1. l’ imputato ai sensi dell’articolo 14 della legge n. 293/1993 Coll., In custodia, come modificato. Il divieto non si applica alle visite effettuate ai sensi dell’articolo 14 (9) e (10) e dell’articolo 28 (2) della presente legge,

2. detenuti condotti ai sensi dell’articolo 19 della legge n. 169/1999 Coll., In carcere e modifica di alcuni atti connessi, come modificato,

3. detenuti effettuati ai sensi della Sezione 10 della legge n. 129/2008 Coll., Sulla prestazione di detenzione di sicurezza e la modifica di alcuni atti connessi, come modificato. Il divieto non si applica alle persone di cui alla Sezione 10 (2) della presente legge;

II. prevede che il Ministro della giustizia possa concedere un’esenzione da questa misura di emergenza.

76

RISOLUZIONE

IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA CECA

203 del 13 marzo 2020

sull’adozione di una misura di crisi


A seguito della delibera del governo n. 194 del 12 marzo 2020, con la quale il governo, ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge costituzionale n. 110/1998 Coll., Sulla sicurezza della Repubblica ceca, ha dichiarato per il territorio della Repubblica ceca in relazione alla dimostrazione della presenza di coronavirus (indicato come SARS CoV-2) nella Repubblica ceca, uno stato di emergenza ai sensi della sezione 5 (a). a) a e) e § 6 della legge n. 240/2000 Coll., sulla gestione delle crisi e sugli emendamenti a determinati atti (legge sulle crisi), come modificato, al fine di far fronte a una situazione di crisi, ha deciso di adottare misure di crisi, in conformità con § 6 cpv. b) del Crisis Act.

governo

I. con effetto dal 16 marzo 2020, ore 00:00

1. divieto di ingresso per tutti gli stranieri, ad eccezione degli stranieri che soggiornano temporaneamente per più di 90 giorni o che risiedono permanentemente nella Repubblica ceca; ciò non si applica se l’ingresso di questi stranieri è nell’interesse della Repubblica ceca,

2. divieto per i cittadini della Repubblica Ceca e gli stranieri con soggiorno permanente o temporaneo di oltre 90 giorni nella Repubblica Ceca di lasciare la Repubblica Ceca; ciò non si applica se viene concessa un’esenzione da questa misura;

II. negozi

1. Vice Primo Ministro e Ministro dell’interno

a) attuare le misure di cui al punto I della presente risoluzione,

b) stipulare con un avviso pubblicato sul sito web del Ministero dell’Interno o in un altro modo adeguato in cui l’ingresso degli stranieri ai sensi del punto I della presente Risoluzione è nell’interesse della Repubblica ceca.

75

REGOLAMENTO DEL GOVERNO

del 13 marzo 2020

che modifica il decreto governativo n. 453/2009 Coll., che stabilisce, ai fini del codice penale, quelle che sono considerate malattie umane contagiose, malattie animali contagiose, malattie delle piante contagiose e organismi nocivi per le piante utili

Ai sensi dell’articolo 154 della legge n. 40/2009 Coll., Il codice penale:


Art. io

Alla fine dell’allegato n. 1 al decreto governativo n. 453/2009 Coll. “COVID-19” viene aggiunto a una riga separata.


Art. II

Il presente regolamento entra in vigore il giorno della sua pubblicazione.

Open chat