Select Page

Legge n. 111 112/2020 Coronavirus

 

112

RISOLUZIONE

IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA CECA

N. 267 del 19 marzo 2020

sull’adozione di una misura di crisi


A seguito della delibera del governo n. 194 del 12 marzo 2020, con la quale il governo, ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge costituzionale n. 110/1998 Coll., Sulla sicurezza della Repubblica ceca, ha dichiarato per il territorio della Repubblica ceca in relazione alla dimostrazione della presenza di coronavirus (indicato come SARS CoV-2) nel territorio della Repubblica ceca uno stato di emergenza e a) a e) e § 6 della legge n. 240/2000 Coll., sulla gestione delle crisi e sugli emendamenti a determinati atti (legge sulle crisi), come modificata, per risolvere una situazione di crisi, ha deciso di adottare misure di crisi, conformemente alle disposizioni di § 5 let. 1 lettera c) ed e) e § 6 par. b) del Crisis Act.

governo

I. ordina, con effetto dal 21 marzo alle 00:00, di presentare a tutti i lavoratori transfrontalieri un “libro dei lavoratori transfrontalieri” oltre alla conferma per i lavoratori transfrontalieri allo scopo di timbrare la polizia ceca sull’attraversamento del confine nazionale per dimostrare la regolarità e la frequenza dell’attraversamento frontiere statali;

II. ordina agli stranieri in possesso di una carta di dipendente o di una carta blu di informare il Ministero degli Interni del proprio datore di lavoro entro e non oltre il giorno del loro inizio se sono datori di lavoro che eseguono misure di emergenza o assistono nell’attuazione di misure di emergenza in uno stato di emergenza. Le condizioni di lavoro sono ritenute soddisfatte dalla notifica;

III. approva la possibilità per gli stranieri di cambiare datore di lavoro nella Repubblica ceca senza dover soddisfare la condizione di 6 mesi di precedente impiego nella Repubblica ceca (sezione 42g (7) della legge n. 326/1999 Coll., sulla residenza degli stranieri).

111

RISOLUZIONE

IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA CECA

266 del 19 marzo 2020

sull’annullamento della risoluzione del governo n. 249 del 18 marzo 2020, sull’adozione di una misura di crisi annunciata con il n. 108/2020 Coll.


A seguito della delibera del governo n. 194 del 12 marzo 2020, con la quale il governo, ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge costituzionale n. 110/1998 Coll., Sulla sicurezza della Repubblica ceca, ha dichiarato per il territorio della Repubblica ceca in relazione alla dimostrazione della presenza di coronavirus (indicato come SARS CoV-2) nel territorio della Repubblica ceca uno stato di emergenza e a) a e) e § 6 della legge n. 240/2000 Coll., sulla gestione delle crisi e sugli emendamenti a determinati atti (legge sulle crisi), e successive modifiche; 5 písm. 1 lettera c) ed e) e § 6 par. b) del Crisis Act.

governo

a decorrere dal 20 marzo 2020, annulla la risoluzione del governo n. 249 del 18 marzo 2020 sull’adozione di una misura di crisi annunciata con il n. 108/2020 Coll.

Open chat